normalegnini.com logo

UN'ALTRA ME 2011 - 2016

Molti eventi personali cambiano Norma e la portano a scoprire un’altra parte della propria identità. La macchina fotografica diventa l’unica testimone di stati depressivi, difficili da esternare, in cui non riesce ad identificarsi. Il volto diventa parte fondamentale del corpo per riconoscersi. Rivela agli altri quello che in lei non riescono a percepire. Mediante l’autoritratto svolge un percorso interiore, prende coscienza e accetta la propria vulnerabilità.
ITA - Informativa sui cookies • Questo sito internet utilizza la tecnologia dei cookies. Cliccando su 'Personalizza/Customize' accedi alla personalizzazione e alla informativa completa sul nostro utilizzo dei cookies. Cliccando su 'Rifiuta/Reject' acconsenti al solo utilizzo dei cookies tecnici. Cliccando su 'Accetta/Accept' acconsenti all'utilizzo dei cookies sia tecnici che di profilazione (se presenti).

ENG - Cookies policy • This website uses cookies technology. By clicking on 'Personalizza/Customize' you access the personalization and complete information on our use of cookies. By clicking on 'Rifiuta/Reject' you only consent to the use of technical cookies. By clicking on 'Accetta/Accept' you consent to the use of both technical cookies and profiling (if any).

Personalizza / Customize Rifiuta / Reject Accetta / Accept
Link
https://www.normalegnini.com/un_altra_me_2011_2016-r14577

Share link on
Chiudi / Close
loading