normalegnini.com logo

UN'ALTRA ME 2011 - 2016

Molti eventi personali cambiano Norma e la portano a scoprire un’altra parte della propria identità. La macchina fotografica diventa l’unica testimone di stati depressivi, difficili da esternare, in cui non riesce ad identificarsi. Il volto diventa parte fondamentale del corpo per riconoscersi. Rivela agli altri quello che in lei non riescono a percepire. Mediante l’autoritratto svolge un percorso interiore, prende coscienza e accetta la propria vulnerabilità.
Link
https://www.normalegnini.com/un_altra_me_2011_2016-r14577

Share link on
CLOSE
loading